A 10 anni dall’inizio della crisi finanziaria, il panorama pensionistico mondiale è oggi delineato – e riconfigurato – da alcune importanti tendenze in atto. A partire dalla politica monetaria incostante, dal rialzo dei tassi e dallo sgretolarsi dei sistemi pensionistici, per arrivare all’incremento del debito pubblico, ai cambiamenti demografici e alle minacce per l’ambiente, ci troviamo di fronte a tendenze che sollevano un interrogativo fondamentale: come è possibile salvaguardare la sicurezza previdenziale nel mondo?

I primi 10 paesi in termini di sicurezza previdenziale

Il Global Retirement Index prende in considerazione 18 fattori, raggruppati in 4 sottoindici – finanze, benessere materiale, qualità della vita e salute – per valutare il livello base di sicurezza previdenziale offerto nel mondo.

.

Come è posizionato il vostro paese in questa classifica?


Cinque minacce chiave per la sicurezza previdenziale

Minaccia 1: Politica monetaria impostata in perpetuo in modalità ‘crisi’

barchart

.

Un decennio di bassi rendimenti ha inciso profondamente sulla sicurezza previdenziale.

ISTITUZIONI

  • I bassi tassi di oggi significano che il valore degli asset potrebbe ridursi in futuro – e le prestazioni pensionistiche a carico dei fondi potrebbero aumentare.
  • Per avere la certezza di avere le risorse sufficienti per erogare tali prestazioni, i fondi pensione dispongono di meno mezzi per alimentare la crescita di lungo periodo.
.

INVESTITORI INDIVIDUALI

  • Molti investitori individuali sono costretti a convertire gli asset in rendita, proprio nel momento in cui i tassi d’interesse sono ai minimi storici.
  • Davanti ai bassi rendimenti, i pensionati hanno tre alternative possibili:
    1. Vivere su livelli di reddito inferiori al previsto.
    2. Lavorare più a lungo, se sono in grado di farlo.
    3. Investire in asset più rischiosi che offrono un maggiore potenziale di reddito – e di perdita.

.

Minaccia 2: Il peso crescente del debito pubblico

Threat2

.

Davanti alla ripresa più lenta e più anemica della nostra storia, in tutto il mondo sviluppato la spesa pubblica ha proseguito imperterrita il suo cammino. Inoltre, l’incremento del debito ovunque nel mondo impone decisioni forti in termini di politica e di finanziamento, con possibili ripercussioni per milioni di pensionati.

I responsabili politici dispongono di fondi limitati.

  • Prestazioni pensionistiche, educazione e infrastrutture entrano in competizione per aggiudicarsi una fetta di quei budget.
  • All’aumentare del debito pubblico, diminuiscono i fondi che finanziano le prestazioni pensionistiche e gli altri servizi sociali

.

Minaccia 3: La dipendenza degli anziani continua a salire

Threat3

.

Affinché i sistemi pensionistici pubblici e privati possano realizzare i loro obiettivi, i soggetti giovani che contribuiscono al sistema devono essere abbastanza numerosi da sostenere il numero di coloro che percepiscono le prestazioni erogate dal sistema. Il problema di oggi? Questi fondamentali subiscono un’erosione ormai da decenni.

Nel mondo è in aumento il numero di ultrasessantacinquenni1

threat 3 stats outline
.

I responsabili politici dispongono di strumenti limitati – perlopiù impopolari - per contenere questa marea:

  • alzare l’età pensionabile
  • ridurre le prestazioni pensionistiche
  • acquisire più contribuenti nel sistema, attraverso l’immigrazione

.

Minaccia 4: Cambiamenti climatici

Threat4

.

Dalle megatempeste e le megasiccità all’aumento della temperature degli oceani e ad altri fattori ambientali, i cambiamenti climatici possono avere un impatto rilevante – e spesso trascurato – sulla sicurezza previdenziale mondiale.
Entro il 2100, la Penisola Iberica sarà esposta a fenomeni di megasiccità che potrebbero protrarsi fino a 15 anni. In Spagna vivono milioni di pensionati espatriati.2
.
Nel 2017, le perdite causate dalle tempeste che hanno colpito le regioni costiere degli Stati Uniti sono ammontate a 306 miliardi di dollari.3

.

Minaccia 5: Erosione della qualità della vita per i pensionati

Threat5

.

Dopo la crisi finanziaria, la disoccupazione ha continuato ad aumentare, anche quando i mercati hanno ripreso a salire. Una disoccupazione elevata può incidere profondamente sulla sicurezza previdenziale:
  • Riduce il gettito fiscale necessario per finanziare pensioni, sanità e servizi sociali.
  • Limita le possibilità di occupazione a coloro che vogliono – o hanno bisogno di – continuare a lavorare.
.

Stanno aumentando anche i costi sanitari sostenuti durante il pensionamento, per cui le persone rischiano di non risparmiare abbastanza e di rimanere senza denaro.

Nel 2014, negli Stati Uniti la spesa sanitaria pro capite è stata pari a 9.403 USD; al secondo posto figura il Lussemburgo, con 6.812 USD pro capite.4

.


Che cos’è il Global Retirement Index?
Il Global Retirement Index è stato compilato a maggio 2018 da Natixis Investment Managers e CoreData Research. L’Indice comprende le economie avanzate appartenenti al Fondo Monetario Internazionale, i paesi membri dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico e i paesi BRICS (Brasile, Russia, India e Cina). I ricercatori hanno attribuito un punteggio medio alle singole categorie, hanno poi combinato i punteggi delle categorie e stilato una classifica generale finale delle 43 nazioni esaminate.


Scaricare il rapporto completo


1 "World Population Prospects: The 2017 Revision." World Population Prospects, 2017. Consultato il 7 agosto 2018. https://esa.un.org/unpd/wpp/Publications/Files/WPP2017_KeyFindings.pdf.

2 Johnston, Ian. "Spain and Portugal Could Be Hit by 'megadroughts' Lasting 15 Years by 2100, Finds Study." The Independent. 26 maggio 2017. Consultato il 7 agosto 2018. https://www.independent.co.uk/environment/spainportugal- megadroughts-eight-fifteen-years-2100-study-drought-newcastle-university-a7757036.html.

3 "2017 U.S. Billion-dollar Weather and Climate Disasters: A Historic Year in Context | NOAA Climate.gov." Global Warming Frequently Asked Questions | NOAA Climate.gov. 8 gennaio 2018. Consultato il 7 agosto 2018. https://www.climate.gov/news-features/blogs/beyond-data/2017-us-billion-dollar-weather-and-climate-disastershistoric-year.

4 “Health expenditure per capita, PPP (constant 2011 international $).” World Bank WDI 2017. Consultato l’8 febbraio 2018.

Il presente documento ha scopo informativo e non intende fornire consigli d’investimento.

Tutti gli investimenti comportano rischi, compreso il rischio di perdite. Non esistono strategie d’investimento, né tecniche di gestione del rischio in grado di garantire un rendimento o di eliminare il rischio in tutti i contesti di mercato.

Natixis Distribution, L.P. è distributore di varie società d’investimento che usufruiscono di servizi di consulenza forniti da società affiliate di Natixis Investment Managers.